Sara Gazzera
LE NUOVE TECNOLOGIE NELLA SCUOLA IN OSPEDALE.

Il progetto è dedicato all'acquisizione delle competenze necessarie per lavorare con i bambini ospedalizzati, mira all'innovazione dei sistemi educativi all'interno della scuola in ospedale. Lo scopo è quello di sviluppare capacità pedagogiche e in parallelo potenziare le conoscenze sulle tecnologie e sul loro possibile utilizzo educativo. L'obiettivo ultimo del percorso formativo sarà quello di possedere gli strumenti necessari a realizzare nuovi modelli didattici supportati dalla tecnologia che vadano a far fronte ai bisogni di un bambino ricoverato. La tecnologia ed il suo corretto impiego all'interno di progetti educativi, migliora la degenza dei bambini ridimensionando le distanze spazio temporali che dividono il bambino dall'ambiente di appartenenza, favorendo una migliore integrazione in particolare con la scuola frequentata prima del ricovero. Un progetto di ricerca su come poter sfruttare al meglio la rete e i supporti tecnologici per poter ampliare le possibilità educative e di socializzazione anche di chi è vincolato al luogo di cura. L'identità professionale nascente concilia la figura di un insegnante specializzato nel settore ospedaliero, competente in ambito pedagogico, didattico, educativo, con quella di un esperto in tecnologia relativa all'istruzione. Il ruolo professionale descritto potrebbe essere investito in particolare all'interno dei reparti degli ospedali pediatrici e nelle fasi di progettazione e realizzazione di strumenti tecnologici per l'infanzia.